3 modi per recuperare i dati cancellati e persi da Samsung Galaxy Note 10

Panoramica: questo articolo utile spiega 3 modi semplici e affidabili per ripristinare i dati cancellati e persi da Samsung Galaxy Note 10, indipendentemente dal backup.

Samsung Galaxy Note 10 è dotato di uno schermo AMOLED dinamico da 6,3 pollici e il rapporto dello schermo è 19: 9. Utilizza un processore Qualcomm snapdragon 855 + e una combinazione di archiviazione 8GB + 256GB. La fusoliera è dotata di batteria da 3600 mAh. La fotocamera adotta uno schema a tre telecamere post-posizionato, le specifiche a tre telecamere sono la fotocamera principale da 12 milioni di pixel + la fotocamera secondaria da 12 milioni di pixel + la fotocamera ultra grandangolare da 16 milioni di pixel.

Indubbiamente, come uno dei telefoni di punta più potenti dell'anno, Samsung Galaxy Note 10 attirerà sicuramente molti utenti a sceglierlo. Un chip più forte, una fotocamera migliore, uno schermo più grande e così via, Samsung Galaxy Note 10 porterà inevitabilmente un'esperienza utente migliore. Tuttavia, Samsung Galaxy Note 10 non è onnipotente. Quando si utilizza Samsung Galaxy Note 10, potremmo perdere alcuni file preziosi o importanti per vari motivi. L'importante problema della perdita di dati è imminente, quindi come possiamo gestirlo? C'è qualche buona soluzione? Non ti preoccupare, non sei mai troppo tardi per leggere questo articolo, in seguito, introdurremo 3 modi semplici ed efficaci per ripristinare i dati cancellati e persi da Samsung Galaxy Note 10.

Parte 1 Recupera direttamente i dati da Samsung Galaxy Note 10 senza backup

In questa richiesta, ti consigliamo innanzitutto Samsung Data Recovery . Può ottenere il recupero dei dati nei passaggi più semplici, i passaggi specifici saranno mostrati di seguito. In secondo luogo, Samsung Data Recovery può ripristinare vari tipi di dati, come messaggi di testo, foto, video, musica, contatti, cronologia delle chiamate, messaggi WhatsApp, audio, ecc. Come suggerisce il nome, Samsung Data Recovery può essere utilizzato per qualsiasi Samsung Galaxy telefono e Galaxy Tab, incluso l'ultimo Samsung Galaxy Note 10. Soprattutto, il software può gestire la maggior parte degli scenari di perdita di dati, ripristina i dati persi a causa di gestione impropria, cancellazione accidentale, problemi con la scheda SD, errore del sistema operativo / rooting, ripristino delle impostazioni di fabbrica e così via sopra. Inoltre, vale la pena notare che il software non danneggerà alcun dato nei tuoi dispositivi.

Passaggio 1. Dopo aver eseguito questo software sul tuo computer, scegli "Recupero dati Android". Quindi, collega il Samsung Galaxy Note 10 a un computer con un cavo USB.

Passaggio 2. È necessario abilitare il debug USB sul telefono in modo che il programma possa rilevare il telefono. Se non sai come abilitare la modalità debug USB, segui le istruzioni sullo schermo del programma. Successivamente, fai clic su "OK" sul tuo computer.

Passaggio 3. Successivamente, selezionare i tipi di file che è necessario acquisire e premere "Avanti" per continuare.

Nota: prima di eseguire la scansione dei dati, è necessario fare clic su Consenti / Concedi / Autorizza. Se non vedi questo requisito, devi installare questa applicazione dal programma e fare clic su "Riprova" per riprovare.

Passaggio 4. Al termine dell'intero processo di scansione, tutti i risultati della scansione vengono visualizzati di fronte a te e puoi visualizzarli in anteprima uno per uno. Quindi selezionare il file che deve essere ripristinato, quindi fare clic su "Ripristina" per salvarli nuovamente.

Parte 2 Ripristina i dati dal backup su Samsung Galaxy Note 10

Oltre a ripristinare i dati cancellati e persi, Samsung Data Recovery consente anche di eseguire il backup e il ripristino dei dati del telefono. Quindi, se avessi mai eseguito il backup del tuo Samsung Galaxy Note 10 con questo strumento o avessi ottenuto un file di backup di un altro dispositivo Galaxy, puoi facilmente ripristinarlo sul tuo Samsung Galaxy Note 10.

Passaggio 1. Esegui il programma e fai clic sull'opzione "Backup e ripristino dati Android" nella home page, quindi collega il tuo Samsung Galaxy Note 10 al computer.

Passaggio 2. Scegliere una funzionalità per ripristinare i dati dal backup, sia "Ripristino dati dispositivo" che "Ripristino con un clic" possono raggiungere questo scopo.

Passaggio 3. Scegliere il backup adatto dall'elenco di backup desiderato, quindi fare clic sul pulsante "Start" per visualizzare in anteprima e ripristinare i dati dal backup selezionato sul Samsung Galaxy Note 10.

Parte 3 Ripristina i dati dal backup su Samsung Galaxy Note 10 con Kies

Passaggio 1. Esegui Samsung Kies sul tuo computer e collega il tuo Samsung Galaxy Note 10 allo stesso computer tramite un cavo USB. Successivamente, scegli l'opzione "Backup e ripristino" e fai clic su "Ripristina" nella parte inferiore della pagina.

Passaggio 2. Ora, il programma caricherà automaticamente i file di cui è stato eseguito il backup su questo computer, scegliere quello in base alle proprie esigenze.

Passaggio 3. Come puoi vedere, tutti i file recuperabili sul file di backup selezionato verranno estratti e visualizzati. Sfoglia i file caricati e spunta tutto il contenuto che desideri recuperare. Quindi, fai clic sul pulsante "Ripristina" per iniziare il ripristino dei dati dal backup su Samsung Galaxy Note 10 / PC.

Altri articoli che potrebbero interessarti